Intolleranza al lattosio senza rinunce

intolleranza-al-lattosio

Intolleranza al lattosio, scopri come viverla senza troppi sacrifici e senza rinunciare ai tuoi cibi preferiti!

L’intolleranza al lattosio è un problema più comune di quanto si pensi: si calcola infatti che circa il 50% della popolazione italiana sia colpita da questa intolleranza, caratterizzata dall’incapacità dell’intestino di digerire il lattosio.

Nello specifico, a far sorgere il problema è l’assenza degli enzimi responsabili della digestione del lattosio, ovvero le lattasi, le quali hanno la funzione di dividerlo negli zuccheri che lo compongono.
Ciò porta a severi disturbi gastrointestinali che spesso vengono sottovalutati e quindi non risolti, facendo perdurare la condizione dolorosa.

Quali sono i sintomi
Spesso la mancata risoluzione del problema è dovuta al fatto che riconoscere l’intolleranza al lattosio non è così semplice.
Il modo migliore per poter individuare il problema ed intervenire è fare attenzione a tre sintomi specifici che caratterizzano il disturbo.

  • Gonfiore e/o dolori addominali;
  • Flatulenza
  • Diarrea

A questi sintomi possono eventualmente aggiungersi stitichezza, meteorismo e ancor più raramente mal di testa, spossatezza ed eruzioni cutanee.

Come effettuare una diagnosi
Se riscontri la presenza di questi sintomi, è importante effettuare esami specifici. Il test più diffuso ed attendibile per la diagnosi di intolleranza al lattosio è il breath test, o test sul respiro. Tale test ha lo scopo di misurare la quantità di gas idrogeno e metano presenti nell’espirato: quando infatti il lattosio non viene digerito e inizia a fermentare, si ha un’eccessiva produzione di questi gas.

Intolleranza al lattosio, come viverla senza rinunce
Essere intolleranti al lattosio, non vuol necessariamente dire rinunciare ai tuoi cibi preferiti!
È infatti possibile gestire i sintomi senza drastici cambiamenti nella dieta con LACTA PRO: un integratore alimentare a base dell’enzima Lattasi.
LACTA PRO è utile in caso di intolleranza non severa, nei casi di dispepsia, aerofagia e cattiva digestione del lattosio, per ripristinare la normale funzionalità e motilità gastrointestinale, eliminare i gas e contrastare la sensazione di nausea grazie all’attività dei suoi componenti.

Non rinunciare più ai cibi che ami! Scegli LACTA PRO.