Come tornare in forma dopo le vacanze di Natale in 4 step

Le feste stanno per finire e il pensiero è già rivolto all’estate. Ma come si torna in forma dopo tutte le abbuffate di questi giorni?

Se ti sei finalmente alzato da tavola e sei pronto a rimetterti all’opera, eccoti 4 semplici step per ritrovare la forma fisica dopo le vacanza di Natale:

 

  1. Via le tossine
  2. Riparti col cardio
  3. Ritrova il tuo equilibrio a tavola
  4. Affidati ad un piano ben definito

 

  1. Via le tossine

Gonfiore, pesantezza, ma anche stanchezza e fatica a concentrarsi. Tutto normale dopo giorni di abbuffate e brindisi, tanto cibo e molto alcol possono appesantire il nostro corpo e provocare un accumulo di tossine di cui è bene liberarsi dopo le feste.

Come ci si libera dalle tossine in eccesso? Bene, per prima cosa acqua, tantissima acqua. Bere almeno 2 litri al giorno oltre a quella consumata durante i pasti è un buon modo per depurare l’organismo e liberarsi delle tossine in eccesso.

È possibile, inoltre, farsi aiutare da alleati come DryUp, integratore in forma liquida ad azione drenante e depurativa, che non solo semplifica l’espulsione delle tossine, ma dà anche sostegno ai reni nelle loro funzioni. Presente in tre gusti – ananas, mirtillo e pesca – DryUp dà sapore all’acqua e ne facilita l’assunzione durante tutta la giornata.

 

  1. Riparti col cardio

Dopo giorni di stop dovuti alle feste, è bene riprendere ma con moderazione l’attività fisica. Non ripartire subito con sport ad alta intensità, ma aumenta gradualmente il carico di lavoro.
Questo sia per evitare di sottoporre il corpo a sforzi intensi che possono accrescere il rischio di infortuni, che ti costringano a stoppare, e sia per evitare di demotivarsi, constatando di non riuscire a mantenere gli stessi ritmi del pre-Natale.

Un’attività aerobica, come la camminata veloce, svolta dalle 3 alle 5 volte a settimana, per una durata compresa tra i 30 e i 40 minuti può essere, invece, un modo ottimale per ricominciare.
Questo tipo di attività, inoltre, ha molto impatto sulla riattivazione del nostro metabolismo e l’aumento delle sue prestazioni.

 

  1. Ritrova il tuo equilibrio a tavola

Sicuramente è il consiglio più scontato di tutti, ma è anche quello più importante. Ritrovare l’equilibrio a tavola è fondamentale, altrimenti si rischia di rendere le abbuffate dei giorni natalizi da eccezioni a regole, costruendo delle nuove abitudini non particolarmente sane.

Bisogna arrivare al post feste consapevole di essersi goduti tutto senza ripensamenti e di essere pronti adesso a riprendere le abitudini sane, archiviate per un po’ durante le feste.

E se proprio in questi giorni hai notato di aver preso più peso del previsto, non entrare nello sconforto, rischierai di compromettere anche i giorni successivi con meccanismi compensatori, che possono sfociare in altre abbuffate.

Hai tutto il tempo che ti serve per tornare in perfetta forma, respira e ricomincia a mangiare bene e a sentirti bene.

 

  1. Affidati ad un piano ben definito

Se proprio i chili presi non ti stanno bene e vuoi liberartene il prima possibile, lascia stare il fai da te  e affidati ad un piano ben definito, che ti consenta realmente di ottenere i risultati che cerchi senza compromettere la tua salute.

Un metodo efficace e sicuro per tornare in forma in breve tempo è il metodo Tocas, con il quale si arrivano a perdere fino a 6 kg in 10 giorni.

Il metodo prevede un percorso strutturato di 20 giorni diviso in fase di attacco e fase di mantenimento e abbina un regime di tipo chetogenico all’assunzione di integratori a sostegno del percorso.

La fase di attacco dura 10 giorni in cui si perdono fino a 6 kg, in quest’ultima si assumono:

  • Tocaslim, integratore a base di proteine isolate del siero del latte, che supportano il dimagrimento e il processo di chetosi – processo alla base della dieta chetogenica che s’innesca in seguito alla riduzione o all’eliminazione degli zuccheri, di cui carboidrati, per cui il corpo converte il grasso in energia per espletare le sue funzioni. Inoltre, riduce il senso di fame.
  • Tocasvit, multivitaminico senza zuccheri, dà al corpo le energie di cui ha bisogno senza intaccare il processo di chetosi.
  • DryUp, integratore ad azione drenante e depurativa, come visto sopra, che sostiene i reni nelle loro funzioni.

 

La fase di mantenimento dura anch’essa 10 giorni e serve per stabilizzare la perdita di peso ed evitare, quindi, l’effetto yo-yo. Anche in questa fase si continua con l’assunzione di Tocasvit e DryUp, a cui si aggiunge:

  • Easythin+, brucia grassi, che ha la funzione di accelerare il metabolismo e sostiene tutta la fase di mantenimento, in cui gradualmente vengono reintegrati gli zuccheri, e quindi i carboidrati.

 

Ebbene, se sei pronto a tornare in forma dopo le feste segui questi consigli e clicca qui per scoprire di più sul metodo Tocas. L’estate è dietro l’angolo!

Email
Messenger
WhatsApp
Phone
Messenger
WhatsApp
Phone
Email
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop