Blue monday 2022: consigli per affrontare la giornata più triste dell’anno

blue monday

Ormai è risaputo che ogni anno a gennaio c’è il giorno che è stato definito il più triste dell’anno. Nel 2022, tocca portare questa spada di Damocle al 17, numero già non visto particolarmente bene dalla nostra tradizione.

Ma perché il blue monday è definito come la giornata più triste dell’anno?

Secondo un equazione matematica, questo giorno ricade precisamente il terzo lunedì di ogni gennaio, ed è definita la giornata più triste dell’anno poiché le persone si sentono maggiormente depresse; inconsciamente infatti, il cervello realizza in questo giorno che sono finite le festività natalizie e che i mesi successivi saranno caratterizzati dalla quasi totale assenza di giorni festivi.
E’ opportuno riportarti però che l’equazione rientra nella pseudoscienza, non avendo trovato solide basi empiriche.

Come affrontare la giornata più triste dell’anno?

Come abbiamo fatto nel nostro precedente articolo sui buoni propositi, ti daremo anche qui alcuni semplici consigli per affrontare al meglio il blue monday!

Contatto con la natura

In compagnia, da solo, concediti del tempo immerso nella natura: goditi il vento sulla tua pelle, respira a pieni polmoni tra gli alberi, lasciati cullare dal cinguettio degli uccellini e da rumori circostanti, ancora meglio dallo scrosciare di un fiume o di una cascata!

Condividi il tempo con chi ami

Che sia a casa, in un locale, a fare aperitivo, o a guardare Netflix, l’importante è la compagnia: stai con gli amici, con il tuo partner, con la tua famiglia. Passa del tempo di qualità con chi è importante per te. Tra una chiacchiera e una risata, il tempo passerà talmente velocemente che questo blue monday sarà solo un ricordo!

Coccolati!

Fai un bel bagno rilassante, leggi un libro, ascolta la tua musica preferita e balla per tutta casa, guardati la tua serie o film preferito, beviti una tisana (o un calice di vino se preferisci!); insomma: prenditi del tempo per te e per stare bene con te stesso. Rilassati, divertiti, amati!

Viziati

Coccolarsi e viziarsi sono due facce della stessa medaglia: Vuoi poltrire tutto il giorno? Fallo! Vuoi uscire, prendere un aereo e partire? Restrizioni permettendo, fai anche questo! Non hai voglia di cucinare? Ordina un delivery! Non avere paura di prendere peso, il team di nutrizionisti di Tocas è qui per te!

Stacca dai social network!

Disintossicati da tutti i tuoi social per oggi. Stacca completamente la spina da Internet (se intenderlo solo in senso metaforico o anche letterale sta a te!), dai social, dal mondo digitale in generale. Questo ti aiuta a riconnetterti con la tua quotidianità e soprattutto ad evitare eventuali stimoli negativi che possano complicare la tua giornata!

Insomma, i modi per affrontare il blue monday ci sono e sono tanti; possono variare in base alla tua età e al tuo carattere ma ricorda: che sia il giorno più triste dell’anno o un qualsiasi altro giorno dell’anno, è importante cercare sempre di essere felici! E se questi punti possono aiutarti non solo oggi ma anche negli altri, per noi di Tocas è un grandissimo piacere!

Email
Messenger
WhatsApp
Phone
Messenger
WhatsApp
Phone
Email
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna allo shop